Il Circolo dei bambini #1 – Le filastrocche

Bruno Tognolini ci ha regalato delle filastrocche, filastrocche scaccia paura, filastrocche che proteggono, che curano il cuore e che fanno sorridere. È uno scrittore “per bambini e per i loro grandi“, autore di libri di 50 libri, di televisione, con 4 anni Albero Azzurro e 11 Melevisione, di teatro, di saggi, di canzoni e anche di videogiochi. È un poeta ramingo in giro per l’Italia, dove da 25 anni incontra i lettori bambini e adulti. Il suo romanzo Il giardino dei Musi Eterni è stato Libro dell’Anno 2017 al programma di Radio RAI “Fahrenheit”, prima volta per un libro per ragazzi. Bruno Tognolini è stato ospite del Circolo dei lettori in occasione di Torino Spiritualità, il festival dedicato alle grandi domande dell’umanità, e di Scarabocchi – il mio primo festival, che facciamo a Novara con Doppiozero. Ha scritto di recente anche Rime Indovinelle (Gallucci) e Rime Rimedio (Salani).

Questa la filastrocca per voi e i vostri bimbi e bimbe: si parla di libri!

FILASTROCCA PER I LIBRAI AL TEMPO DEL VIRUS

Le epidemie accadono
I libri le raccontano
I lettori che leggono
Sanno cosa accadrà

Le epidemie poi passano
I libri che le narrano
Rimangono e maturano
E si vendono qua

E da qua i libri partono
I sapienti li imparano
I governanti parlano
E la gente li ascolta

Nei libri sono accolti
Questi tempi sconvolti
Dunque venite in molti
Magari uno alla volta

Chiesta da Rocco Pinto, libraio di Torino, nei mesi del Corona virus,
marzo 2020.

Filastrocca di protezione del pericolo piccolo

Con le mani, con le ali
Con le tane, gli ospedali
Con le braccia, coi maglioni
Con i baci, coi tamponi

Nel pericolo
Che è piccolo. Piccolo

Con le belle mascherine
Con le brutte medicine
Con le case piccoline
Con i libri e le amuchine

Tu sei grande
Io son piccolo. Piccolo

Con le fiabe, con le cene
Con le fiale nelle vene
Con le cose fatte bene
Con le lunghe quarantene

Qui nel nido
Così piccolo. Piccolo

Con le zampe, con le zie
Con le scienze e le bugie
Con le storie e le magie
Dalle streghe Pidemìe

Io mi fido
Ma tu dimmelo. Dimmelo

Con la tua forza di grande
Contro un male che si spande
Con l’amore e con le leggi
Mi proteggi

Chiesta da Simonetta Fiori, per sentire parole di speranza
nello smarrimento dell’epidemia da Corona virus, marzo 2020