Blog

dizionario

prof brain cartone
3 LIBRI PER IMPARARE DALL’IMBECILLITÀ

Ogni epoca ha la sua, irrimediabile e sempre al lavoro. Mancanza, vizio e abitudine, l’imbecillità è diversa dalla stoltezza e pure dalla stupidità. La definiscono, giovedì 23 febbraio alle 18, due filosofi e un matematico con i loro ultimi libri. Maurizio Ferraris e L’imbecillità è una cosa seria (il Mulino), Kevin Mulligan e Anatomia della […]

2 minuti di lettura
Mago di Oz film immagine scena
IL DIZIONARIO DEI LUOGHI LETTERARI IMMAGINARI

Niente è più bello di ciò che non c’è. Con questa frase di Rousseau si apre il Dizionario dei luoghi letterari immaginari, a cura di Anna Ferrari (UTET). Un volume azzurro che raccoglie – in ordine alfabetico – tutte quelle città, isole, paesi, che non trovano riferimento sulle mappe ma che sono altrettanto veri, perché […]

3 minuti di lettura
Letti per voi
IL DIZIONARIO DELLE PAROLE APPICCICOSE. GIUSEPPE CULICCHIA E IL SUO NUOVO LIBRO

Il sole è sempre accecante. Banane? L’Italia è la Repubblica delle. Baricco scrive da Dio. Berlusconi? Genio della comunicazione. Cina = luogo d’origine di ogni prodotto. I commenti sono sempre graffianti. I dentisti sono tutti ladri. L’estate in corso è sempre la più calda del secolo. E il freddo è sempre eccezionale. A galoppare sono i prezzi. Le idee sono come i gatti: le si accarezza. Incubo precede “delle vacanze”. E lo spettacolo […]

2 minuti di lettura
PICCOLO DIZIONARIO SENTIMENTALE

Il 12 febbraio inizia In nome dell’amore, la rassegna del Circolo dei lettori, nata da un’idea dello scrittore Antonio Pascale. Un fine settimana di incontri per districare elementi, analizzare tormenti, passioni e felicità, alleviare le pene (o moltiplicare le gioie), perché, spesso, l’amore lo viviamo intensamente, senza però capirlo davvero. E allora è il momento di sfogliare […]

4 minuti di lettura
AMA VERAMENTE CHI È CAPACE DI NON AMARE TROPPO. ARMANDO MASSARENTI E LA PAROLA AMORE

Ama veramente chi è capace di non amare troppo. Proprio come direbbe Voltaire: «Non amatevi troppo. Meglio essere amici per tutto il tempo della vita che essere amanti per qualche giorno». Non amatevi troppo se non volete incappare negli eccessi dell’innamoramento, la più affascinante, o forse l’unica, patologia psichiatrica che riceve una legittimazione sociale pressoché unanime. […]

3 minuti di lettura
DILLO IN ITALIANO. SULL’USO E SULL’ABUSO DELL’INGLESE NELLA LINGUA PARLATA (E NON)

Gli anglicismi sono dappertutto, nella lingua parlata e in quella scritta. Negli ultimi anni le parole inglesi che usiamo quotidianamente sono aumentate, nel dizionario Treccani ne sono finite novemila. Sono soprattutto le parole del marketing e della finanza come meeting, partner, conference call e brainstorming, ma non solo. Non siamo più single. Auguriamo buon week end. Andiamo a […]

3 minuti di lettura
POSTARE, CHATTARE, TAGGARE. PAROLE NUOVE PER DIZIONARI DI DOMANI

La lingua è fluttuante, in continua evoluzione, il ricambio lessicale è una macchina inarrestabile. Googolando “parole nuove” il primo link è all’Accademia della Crusca. Le “parole nuove” sono quelle recentissime, oppure quelle che hanno subito un mutamento di significato, l’Accademia invita a segnalarle per raccoglierle. Postare, chattare, taggare, allegare, zoomare: c’è una canzone dei Daft […]

< 1 minuto di lettura
IL DIZIONARIO SENTIMENTALE DI TORINO SPIRITUALITÀ

Torino Spiritualità finito ieri sera. E noi ci siamo divertiti. Sono cinque giorni in cui il Circolo diventa il luogo di una riflessione profonda e importante. In cui si pongono domande a Dio, ma soprattutto agli uomini. E per fissare nella memoria questa 11. edizione dedicata all’Impasto Umano abbiamo chiesto a qualche ospite di regalarci la […]

4 minuti di lettura
Torino Spiritualità
Il dizionario sgangherato

Se uno era ricco, era sempre sfondato, se aveva la barba, era sempre folta, se c’era un fuggi fuggi, era generale: queste sono alcune delle espressioni che Paolo Nori ha cominciato a catalogare nel febbraio 2015. Le chiama “parassite” perché le usiamo senza pensarci, le snoccioliamo senza accorgercene. Ha proseguito poi l’elenco, chiamando i lettori […]

< 1 minuto di lettura