Blog

New York

I QUADERNI DI POESIE, DISEGNI E FRAMMENTI DI JEAN-MICHEL BASQUIAT

L’artista di Brooklyn, Jean-Michel Basquiat, ha riempito tantissimi taccuini con frammenti di poesie, giochi di parole, schizzi e osservazioni personali, riflessioni sulla vita di strada, sulla cultura pop, sulle classi sociali, sulla storia. Nel 2015 al Brooklyn Museum, la prima mostra su questi quaderni, Basquiat: The Unknow Notebooks, che ha raccontato un Basquiat intimo, immediato, attraverso i […]

2 minuti di lettura
Notizie dal mondo dei libri
new york illustrazione
I 5 + 1 MIGLIORI LIBRI SU NEW YORK

New York era un luogo inesauribile, un labirinto di passi senza fine: e per quanto la esplorasse, arrivando a conoscerne a fondo strade e quartieri, la città lo lasciava sempre con la sensazione di essersi perduto, scrive Paul Auster. New York. L’anno scorso è uscito un bel libro dedicato alla città delle luci, si intitola New York […]

3 minuti di lettura
Curiosità e liste
OBVIOUS STATE. FOR WORD LOVERS, BY WORD LOVERS

Evan Robertson di sé dice: sono illustratore e barista occasionale, Nichole Robertson di sé dice: sono direttore creativo e assaggiatrice di torte. I Robertson sono i fondatori di Obvious State – for word lovers, by word lovers, uno studio design che si trova a New York. L’indirizzo esatto è 175 Varick Street. Amano le parole e creano […]

3 minuti di lettura
Curiosità e liste
DIANE ARBUS, LA FOTOGRAFA DEI MARGINI, IN 3 FOTOGRAFIE ESEMPLARI

Diane Arbus, con le sue fotografie, ha esplorato i margini. Quelli delle strade, dei parchi, delle città. Della società. Ha allargato lo spettro dei soggetti fotografabili, scegliendo volutamente gli esclusi. Uno anno dopo la sua morte le sue fotografie sono state esposte alla Biennale di Venezia: la prima artista americana presente. Con le mostre successive […]

3 minuti di lettura
Curiosità e liste
POETRY IN MOTION. LE POESIE SUI VAGONI DELLA METROPOLITANA DI NEW YORK

La poesia si muove, ce lo racconta Marvi Del Pozzo che da anni tiene un gruppo di lettura poetico al Circolo dei lettori. Dal 1992 a oggi c’è l’abitudine di decorare con i versi di autori giovani, anche non particolarmente noti, i vagoni e le stazioni delle principali linee cittadine di New York.   Sono poesie brevi, […]

3 minuti di lettura